Cantù, 13 Gennaio 2018

Le U16 di Borghi completano con l’ultimo match il girone di qualifica del torneo regionale di categoria con una convincente prova di squadra.

Sul parquet avversario (il Centro Sportivo Toto Caimi dove si allena la Red October maschile di serie A !) le Borghi’s Girl rifilano 40 punti di scarto alle avversarie con una prestazione determinata che, punteggio a parte, soddisfa per l’intensità messa in campo per tutta la gara, il gioco corale (tutte le atlete andate a punti !), le belle giocate e l’efficacia nelle soluzioni a canestro da tutte le posizioni.

L’obiettivo del piano partita delle nostre viene messo in chiaro fin dai primi 10’; il quarto si chiude infatti con un 15 a 6 che concede alle avversarie un solo canestro su azione: difesa, circolazione di palla e iniziative personali scavano subito il break nel punteggio. Nel secondo quarto, dopo qualche minuto di confusione in attacco, le azzurre ingranano e la musica torna forte e intonata tanto da lasciare alle ragazze di casa la miseria di 3 soli punti.

La prima fase si conclude con un perentorio 27 a 9 che lascia commenti solo positivi e poche raccomandazioni del Coach alla squadra.

La seconda parte di contesa prosegue sulla falsariga della prima con le nostre che dilagano approfittando, nell’ultimo quarto, del fiato corto delle avversarie scese in campo con sole sei giocatrici. Il parziale dell’ultimo quarto stampa un 25 a 9 che chiude l’incontro sul 65 a 25 finale.

Le mancanze di alcune colonne della squadra non sono per nulla pesate nel rendimento complessivo anzi, si è visto anche il contributo positivo dell’inserimento di due U14 e una U13 (Viola Galbiati all’esordio nella categoria) che hanno dato ulteriore vivacità a tutto il collettivo.

Le nostre U16 hanno dimostrato in questi 3 mesi grandi e continuativi miglioramenti sotto tutti i punti di vista; resta ora da attendere la composizione dei gironi Silver per iniziare una nuova avventura agonistica e fare un ulteriore salto qualitativo nel percorso di crescita sportiva.

Bk Team 92 Cantù – Cattaneo Impianti Villaguardia 25 – 65 (6-15, 9-27, 16-40)  

Bianconi 8, Cappelletti A. 5, Cappelletti L. 8, Clerici 6, Corti 2, Galbiati 3, Gaffuri  8, Grandi 6, Maggioni 7, Molteni 8, Sala 2, Zuliani (K) 2.