Carissimi amici, soci, atleti e allenatori,

ci piacerebbe potervi aspettare proprio oggi, come sarebbe stato da calendario, alla consueta apertura della nostra Festa dello Sport, con i suoi giochi e i momenti conviviali. Purtroppo la situazione degli ultimi mesi ha colto tutti impreparati, senza gli strumenti e le informazioni corrette per poter affrontare tutto con la lucidità  e la prontezza che tutti voi avreste meritato.

… continua all’interno del comunicato