In riferimento al protocollo Covid stilato in data 31/08/2020, il CDA in accordo con il Covid Manager, recependo le linee guida dei protocolli federali, comunica che l’autocertificazione non dovrà più essere consegnata ad ogni singolo allenamento ma una volta a settimana.

La decisione è stata presa dopo aver valutato tutti i protocolli delle principali federazioni a cui la nostra società è affiliata, i quali sono difformi nelle tempistiche di consegna delle stesse e nell’anamnesi, pertanto si è deciso di tenere una linea comune più congrua per le nostre attività.

Rimangono invariati gli altri protocolli di triage all’inizio dell’allenamento e precisamente:

misurazione della febbre e registrazione delle presenze ad ogni allenamento.

Ribadiamo che per poter svolgere l’attività bisogno essere in regola con il tesseramento al GSV e con la certificazione medica, gli atleti che dopo un controllo non saranno in regola verranno sospesi dall’allenamento fino a regolarizzazione.

L’autocertificazione da consegnare all’allenamento dovrà essere quella per la propria attività, per gli sport di cui non è stata trovata nei protocolli nessun modello è possibile utilizzare quella già in uso.

 

Qui di seguito potete trovare le autocertificazioni delle varie federazioni

autocertificazione covid 2020 – FIDAL

autocertificazione covid 2020 – FIGC

autocertificazione covid 2020 – FIP

autocertificazione covid 2020 – FIPAV

autocertificazione covid 2020 – FITET

autocertificazione covid 2020