GS VILLA GUARDIA – UNOART LESMO 3-1 (19-25/25-13/25-21/25-23)
Archiviata la pratica Solaro lunedì scorso (3-1), la serie D ospita la terza in classifica con alcune buone prestazioni nelle gambe. La memoria va alla gara d’andata dove gli avversari erano sembrati molto bravi in difesa ed estremamente precisi in attacco, ma praticamente il GSV non era sceso in campo.
Azzollini schiererà sempre la stessa formazione iniziale nei quattro set della partita: Cappelletti, Griante, Stumpo, Clerici, Posio, Zoani e Russa (L). Il primo set scivola via abbastanza a senso unico, Lesmo acquisisce subito un discreto vantaggio che riesce a mantenere fino alla fine della frazione: ma Villa guardia, tolto lo sbandamento iniziale, c’è e si fa sentire!
Nel secondo set la musica cambia completamente: dopo un inizio tutto sommato equilibrato Griante sale in cattedra al servizio e Lesmo crolla. In campo c’è nervosismo e l’arbitro non può far altro che placare gli animi con un cartellino giallo per squadra. Il GSV asfalta 25-13 gli avversari e gonfia il petto!
Terza frazione che si mantine in equilibrio fino al 12-12. Grazie alle battute di Carrara Lesmo si porta sul 16-12; Radicula si becca un cartellino rosso, il GSV cresce e si rifà sotto: 17-17! Ace di Stumpo e Villa Guardia in vantaggio! Sul 22-20 doppio cambio Griante-Panizza e Posio- Mastromarino per avere nuovamente tre attaccanti in prima linea e… set chiuso 25-21!
Nel quarto set Lesmo entra in campo deciso a fare meglio, mantiene il vantaggio fino al 15-15 ma poi è il GSV a sopravanzare! Dentro Panizza e Mastromarino a dare manforte. Nuova parità sul 20-20: Azzollini chiama tutti fuori per schiarirsi le idee. Villa Guardia nuovamente in vantaggio: nuovo doppio cambio rientrano Griante e Posio. La tensione sale, si lotta punto a punto, sul 22-22 l’arbitro si inventa un rosso per Stumpo e regala così il momentaneo vantaggio (23-22) a Lesmo. Posio non ci stà e scaraventa nel campo avversario due macigni su cui gli avversari non possono nulla: 24-23! Una difesa imperfetta avversaria regala al Villa Guardia una meritatissima vittoria!
Bellissima partita giocata stupendamente da tutta la squadra del GSV: ottimo Griante in cabina di regia, Posio devastante, Stumpo inarrestabile in attacco e preziosissimo in difesa, Zoani è stato una garanzia, Clerici e Cappeletti insuperabili a muro e Russa onnipresente in ogni parte del campo; da non dimenticare l’ottimo impatto sul match di Mastromarino e Panizza!
Per ultimo ma non meno importante il bellissimo tifo delle ragazze delle giovanili del GSV sugli spalti! GRAZIE!
Appuntamento a sabato 16 marzo di nuovo al palazzetto di via Tevere!